Fo Alessandro

Qualifica

Professore ordinario

Insegnamenti

Lingua e Letteratura Latina

Ricevimento

su appuntamento tramite email

Foto docente

Stanza n.

409

Indirizzo

IV Piano (Palazzo San Niccolò)
via Roma, 56 - 53100 Siena

Telefono

0577 234842 (4842)

Email

fo@unisi.it

Curriculum

Alessandro Fo (Legnano, 8 febbraio 1955) è professore ordinario di Letteratura latina. Ha pubblicato, fra le altre cose, Il ritorno di Rutilio Namaziano (Torino, Einaudi 19942); Virgilio, Purchè ci resti Mantova, Le Bucoliche I e IX tradotte e divagate insieme a Giorgio Bernardi Perini per le Edizioni degli Amici (Sargiano 2002); la traduzione con studio introduttivo e note delle Metamorfosi di Apuleio (Milano, Frassinelli 2003). Ha collaborato con Luca Canali alla Antologia della poesia latina dei "Meridiani" Mondadori, 1993; e ha contribuito a La letteratura latina, storia Letteraria e Antropologia romana: Profilo e testi, a cura di Maurizio Bettini (Firenze, La Nuova Italia 1995).
Si è occupato anche di letteratura italiana contemporanea: oltre ad aver pubblicato un'intervista a Vittorio Sereni, ha curato in varia collaborazione con Antonio Pane, Claudio Vela e Federico Lenzi edizioni di Antonio Pizzuto (Lezioni del maestro, Milano, Scheiwiller 1990; L'oboe e il clarino. Carteggio 1965-1969 fra Pizzuto e Lucio Piccolo, Scheiwiller 2002) e Vanni Scheiwiller (Saluti di corsa, Edizioni degli Amici 2002); ma soprattutto la pubblicazione di varie opere di Angelo Maria Ripellino (fra cui I fatti di Praga, Scheiwiller 1988; Siate buffi. Cronache di teatro, circo e altre arti, Roma, Bulzoni 1989; Poesie 1952-1978. Dalle raccolte e dagli inediti, Einaudi 1990; Nel giallo dello schedario, Note e recensioni "in forma di ballate" 1963-73, Napoli, Cronopio 2000; Poesie prime e ultime, Moncalieri, Aragno 2006; Notizie dal diluvio, Sinfonietta, Lo splendido violino verde, Einaudi 2007). Ha pubblicato inoltre il saggio Il cieco e la luna. Un'idea della poesia (Edizioni degli Amici 2003). Ha collaborato a lungo con recensioni e saggi a giornali e riviste, fra cui "La Stampa-Tuttolibri", "L'Indice", "La Rivista dei Libri", "Poesia". Di recente privilegia lo studio della fortuna dei classici nella letteratura contemporanea, con particolare riguardo alla poesia italiana. Suoi lavori teatrali sono stati rappresentati dal Teatro della Tosse di Genova (Tristan, 1987), dal Teatro Libero di Palermo (Al Teatro d'Alvernia, 1989) e dal Teatro Franco Parenti di Milano (Cavalieri di re Arthur, 1989-92; Alla cerca del Graal, estate 1996 e 1998). E' autore di alcune raccolte di poesie: Otto febbraio (Scheiwiller 1995); Giorni di scuola (Città di Castello, Edimond 2000), Piccole poesie per banconote (Firenze, Polistampa 1' gennaio 2002); Corpuscolo (Einaudi 2004); Vecchi filmati (Lecce, Manni 2006).

PUBBLICAZIONI DEGLI ULTIMI DUE ANNI
Apuleio, Le metamorfosi o L'asino d'oro, a cura di Alessandro Fo, Torino Einaudi 2010, pp. LXXII+622 (ristampa con aggiornamenti e ritocchi: traduzione, note e saggio introduttivo ,Spiritosa spiritualità: Apuleio e le sue "metamorfosi": pp. V-LXV).
Conoscersi a Praga. Ricordo di Ela Hlochová Ripellino, in "Caffè Michelangiolo" a. XIV n. 3, settembre-dicembre 2009 (Firenze, Mauro Pagliai Editore 2010), pp. 40-42.
Notizie dall'inverno: una voce da Praga nei versi di Ripellino, in Angelo Maria Ripellino, L'ora di Praga. Scritti sul dissenso e la repressione in Cecoslovacchia e nell'Europa dell'Est (1973-1983), a cura di Antonio Pane, Firenze, Le Lettere 2008, pp. 271-288.
Brevi ritratti di due diversi poeti: Elio Filippo Accrocca e Vanni Scheiwiller, in AA.VV., La scoperta della poesia, a cura di Massimo Rizzante e Carla Gubert, Pesaro, Metauro edizioni, 2008 pp. 119-144.
Poesie di Catullo e la morte di Turno dall'Eneide, traduzioni di Alessandro Fo, con nota introduttiva, in AA.VV., Resistenza del Classico, a cura di Roberto Andreotti, "Almanacco BUR", 2009, pp. 263-278.

TITOLI IN CORSO DI STAMPA ALL'OTTOBRE 2010
Rutilio Namaziano e il suo viaggio: uno sguardo dalla scia, saggio introduttivo a Claudio Rutilio Namaziano, Il ritorno, a cura di Andrea Rodighiero (traduzione) e Sara Pozzato (note), in stampa per Aragno Editore di Torino, pp. 7-204.
Tracce di Ovidio: uno sguardo alla recente poesia italiana, in stampa negli Atti del convegno Da "classico" a "classico". Paradigmi letterari tra Antico e Moderno, (Salerno, 8-10 novembre 2007), Salerno, Quaderni del Dipartimento di Scienze dell'Antichità dell'Università di Salerno. (pp. 45-90 in bozze, autunno 2010).

Per le pubblicazioni si veda anche l'anagrafe della ricerca